RELAZIONE SUL CONTO FINALE E CERTIFICATO DI REGOLARE ESECUZIONE

Torna all'indice della modulistica


 

ENTE / AZIENDA ..........
(Provincia di .......... )

 

LAVORI: .....................
IMPRESA: ...................
CONTRATTO: ..............

 

RELAZIONE SUL CONTO FINALE E CERTIFICATO DI REGOLARE ESECUZIONE
(art. 208 del regolamento di cui al d.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207)

 

PREMESSE

 

    Progetto principale:
Il progetto redatto in data ........... dal ............. approvato dal ............ in data ....... con .......... per l'importo complessivo di € .............................. così ripartito: 

A) Lavori a base d'appalto :
1) a misura € ............ di cui € ........... per l'attuazione dei piani di sicurezza
2) a corpo € ............. di cui € ........... per l'attuazione dei piani di sicurezza
3) in economia € ............ di cui € ...... per l'attuazione dei piani di sicurezza

Sommano € ................... 

B) Somme a disposizione della stazione appaltante:
1) per lavori in economia (previsti nel progetto ed esclusi dall'appalto) € .........
2) per rilievi, accertamenti e indagini € ..............
3) per allacciamenti ai pubblici servizi € .............
4) per Imprevisti € ....................
5) per acquisizione aree o immobili € ................ 
6) per accantonamento di cui all'art. 133, comma 3, del D.Lgs. 163/2006 € ............
7) spese tecniche relative alla progettazione, alle necessarie attività preliminari, nonché al coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, alle conferenze di servizi, alla direzione lavori e al coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, assistenza giornaliera e contabilità, assicurazione dei dipendenti € ..........
8) spese per attività di consulenza o di supporto € ............... 
9) eventuali spese per commissioni giudicatrici € ...................
10) spese per pubblicità e, ove previsto, per opere artistiche € ..............
11) spese per accertamenti di laboratorio e verifiche tecniche previste dal capitolato speciale d'appalto, collaudo tecnico amministrativo, collaudo statico ed altri eventuali collaudi specialistici € ...........
12) I.V.A ed eventuali altre imposte € ..........

Sommano € ................... 

Totale € ....................

    

    Approvazione e finanziamento del progetto principale:
Il/La ............ , con provvedimento n. ........... in data .......... ha provveduto all'approvazione del progetto per l'importo di € ............. e con ........ del ........... il /la ............. alla concessione al ................ del finanziamento e/o contributo di € .........., sulla somma anzidetta ai sensi della legge ......... n. ......... .

    

    Assuntore dei lavori:
Nell'esperimento di gara effettuata con il sistema del .............. (pubblico incanto, licitazione privata, ecc...) in data ................ rimase aggiudicataria l'Impresa ............. con sede in ........ per l'importo complessivo di € .......... a seguito del ribasso del ............ % sull'importo a base d'asta di € .............. .

    

    Contratto principale:
Il contratto principale venne stipulato in data ........ con il n. ....... di repertorio presso .......... e venne registrato in data ......... a .......... con n. ......... per l'importo complessivo di € ................. . 

    

    Perizia di variante e suppletiva: 
Oltre al progetto principale, per l'esecuzione di alcuni lavori integrativi atti ad assicurare la piena funzionalità delle opere progettate, venne redatta in data ................ una perizia di variante e suppletiva ed approvata dal ................ con ............. n. ............. in data ............ per l'importo complessivo di € .......... così suddivise: 

A) Lavori a base d'appalto :
1) a misura € ............ di cui € ........... per l'attuazione dei piani di sicurezza
2) a corpo € ............. di cui € ........... per l'attuazione dei piani di sicurezza
3) in economia € ............ di cui € ...... per l'attuazione dei piani di sicurezza

Sommano € ................... 

B) Somme a disposizione della stazione appaltante:
1) per lavori in economia (previsti nel progetto ed esclusi dall'appalto) € .........
2) per rilievi, accertamenti e indagini € ..............
3) per allacciamenti ai pubblici servizi € .............
4) per Imprevisti € ....................
5) per acquisizione aree o immobili € ................ 
6) per accantonamento di cui all'art. 133, comma 3, del D.Lgs. 163/2006 € ............
7) spese tecniche relative alla progettazione, alle necessarie attività preliminari, nonché al coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, alle conferenze di servizi, alla direzione lavori e al coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, assistenza giornaliera e contabilità, assicurazione dei dipendenti € ..........
8) spese per attività di consulenza o di supporto € ............... 
9) eventuali spese per commissioni giudicatrici € ...................
10) spese per pubblicità e, ove previsto, per opere artistiche € ..............
11) spese per accertamenti di laboratorio e verifiche tecniche previste dal capitolato speciale d'appalto, collaudo tecnico amministrativo, collaudo statico ed altri eventuali collaudi specialistici € ...........
12) I.V.A ed eventuali altre imposte € ..........

Sommano € ................... 

Totale € ....................

 

   Approvazione e finanziamento della perizia di variante e suppletiva:
Il/La .......... , con provvedimento n. ......... in data ............. ha provveduto all'approvazione della perizia per l'importo di € .......... e con .............. del ............... il /la ................ alla concessione al .............. del finanziamento e/o contributo di € ............, sulla somma anzidetta ai sensi della legge ....... n......... .

    

    Contratto aggiuntivo: 
L'esecuzione dei maggiori lavori previsti nella sopracitata perizia suppletiva fu affidata alla stessa Impresa esecutrice dei lavori principali, mediante atto di sottomissione stipulato in data ......... con il n. .......... di repertorio presso .............. e venne registrato in data ............ a ........ con n. ............. dell'importo di nette € .......... .

    

    Spesa autorizzata per i lavori:
La spesa autorizzata per i lavori risulta di nette € .......... così distinte: 
a) per il contratto principale € .......... 
b) per il contratto suppletivo € .......... 
Totale spesa autorizzata per i lavori € .......... .

    

    Responsabile del procedimento, Direttore dei lavori e Coordinatore della sicurezza:
Le funzioni Responsabile del procedimento sono state svolte da .....................
I lavori vennero diretti per tutta la loro durata dal .......................................
Il coordinatore per la sicurezza nella fase di esecuzione era .......................... .

    

    Consegna dei lavori: 
I lavori furono consegnati il giorno ............... come da verbale in pari data firmato senza riserve da parte dell'Impresa (o firmato con riserva).

    

    Tempo utile per la esecuzione dei lavori e penale per il ritardo:
Per l'esecuzione dei lavori vennero stabiliti dall'art. .......... del capitolato speciale di appalto giorni/mesi .......... naturali consecutivi decorrenti dal verbale di consegna.
Il termine utile per l'esecuzione dei lavori scadeva pertanto il .................... .
Sempre dal medesimo art. ............ dello stesso capitolato speciale di appalto venne stabilita la penale di € .......... per ogni giorno di ritardo. 

    

    Sospensione e ripresa dei lavori:
(citare i verbali di sospensione e ripresa con il relativo numero di giorni di sospensione). 
I lavori subirono le seguenti sospensioni: 
1) dal .............. al .............. per ................................................. pari a giorni ...............
2) dal .............. al .............. per ................................................. pari a giorni ............... .

    

    Proroghe: 
Durante l'esecuzione dei lavori furono concesse le seguenti proroghe: 
(se non vi sono state proroghe o sospensioni occorre farne espressa menzione)
Con atto n. .......... del .............. per un periodo di ................ giorni/mesi per le seguenti motivazioni ............................................................................................................................. .

    

    Scadenza definitiva del tempo utile:
Per effetto delle suddette sospensioni e proroghe per complessivi giorni ..................., la nuova scadenza utile per l'ultimazione dei lavori restò stabilita per il giorno ...................... .

    Ultimazione dei lavori:
La Direzione dei lavori, con certificato in data ............... , dichiarava ultimati i lavori medesimi in data .............. e pertanto in tempo utile. 

 

    Ritardo nell'esecuzione dei lavori: 
(Se non vi sono stati ritardi nell'esecuzione dei lavori, depennare il succitato paragrafo). 
Il ritardo nella esecuzione dei lavori è stato quindi di giorni ........ , pertanto, ai sensi dell'art. ............ del capitolato speciale di appalto è stata applicata la penale giornaliera di € .......... . 

     

    Premio di accelerazione
L'anticipata ultimazione dei lavori rispetto ai termini contrattuali è stata  quindi di giorni .............. e, pertanto, a termini dell'art. .............. del Capitolato speciale d'appalto è stato applicato un premio di accelerazione giornaliero di € .......... per un totale di € .......... .

     

    Danni di forza maggiore:
Durante l'esecuzione dei lavori .............. avvennero i seguenti danni di forza maggiore: .................... accertati con verbali in data ....................... .
oppure 
durante l'esecuzione dei lavori .................... non avvennero danni di forza maggiore.

   

    Verbali di nuovi prezzi:
(se non sono occorsi nuovi prezzi, dirlo esplicitamente). 
Per i lavori non contemplati nell'elenco dei prezzi di contratto fu/furono convenuto/ti apposito/ti verbale/i di concordamento di nuovi prezzi in data .......... n. ........ approvato/i da ............. in data ............... .
I nuovi prezzi riportati nel/i predetto/i verbale/i sono in numero di ............ .

   

    Lavori in economia:
(se non sono occorsi lavori in economia dirlo espressamente). 
Per l'esecuzione di alcuni modesti lavori non suscettibili di pratica valutazione e cioè .................... in corso di esecuzione dei lavori si sono rese necessarie alcune prestazioni di mano d'opera e di materiali da parte dell'Impresa, al di fuori di quelle formanti oggetto dell'appalto. Le relative liste settimanali, del complessivo importo di € .........., sono state regolarmente inserite negli atti contabili. 

    

    Anticipazione in denaro:
(se non sono occorse anticipazioni in denaro dirlo espressamente). 
Come risulta dalle relative fatture in atti l'Impresa ha effettuato anticipazioni in denaro per complessivi € .......... .Tale importo risulta regolarmente inserito nello stato finale e le dette fatture riportano la specifica autorizzazione e visto di congruità da parte del Direttore dei lavori. 

     

    Andamento dei lavori:
I lavori si sono svolti in conformità alle norme contrattuali, alle previsioni di progetto, alle perizie suppletive e agli ordini e disposizioni del Direttore dei lavori. 
In particolare è da rilevare ................... .

    

    Variazioni apportate:
Le principali variazioni apportate sono state giustificate con le perizie sopra citate. Quelle minori, entro i limiti dei poteri discrezionali della Direzione dei lavori, riguardano ............... .

    

    Ordini di servizio: 
Durante il corso dei lavori sono stati effettuati n. ...................... ordini di servizio.

    

    Stato finale:
Lo stato finale è stato redatto dal Direttore dei lavori in data ................ e riporta le seguenti annotazioni: 
- Importo lordo dei lavori eseguiti                                                                 € ................
- A dedurre il ribasso d'asta del .........% su € ..........                                     € ................
        Restano nette                                                                                  € ................
- Importo anticipazioni                                                                               € .................
- A dedurre gli acconti corrisposti all'Impresa per complessive                            € ................
- Per penali applicate                                                                                 € ................
        Resta il credito netto dell'Impresa in                                                      € ................. 

    

    Confronto fra la somma autorizzata e quella spesa:
- Importo netto autorizzato per lavori                                  € ..........
- Importo netto dei lavori eseguiti, risultante dallo stato finale  € ..........
                                            Minore (o maggiore) spesa di  € .......... .

    

    Assicurazione degli operai:
L'Impresa ha assicurato i propri operai contro gli infortuni sul lavoro presso l'INAIL di ......... mediante polizza assicurativa n. .......... con decorrenza dal ........... al .................. (oppure a carattere continuativo). 

    

    Infortuni in corso di lavoro:
Durante il corso dei lavori non risulta essersi verificato alcun infortunio di rilievo.

 

  Assicurazioni Sociali e Previdenziali e Regolarità Contributiva: 
Con nota n. ............... in data ................. il Responsabile del procedimento ha richiesto il Documento Unico di Regolarità Contributiva agli Enti Assicurativi e Previdenziali per la verifica dell'Impresa Appaltatrice e delle Imprese Subappaltatrici dei lavori di cui trattasi ottenendo il seguente esito:
D.U.R.C. n. ...... in data ........ che attesta la regolarità di tutte le Imprese che hanno eseguito i lavori. 
oppure
D.U.R.C. n. ...... in data ........ che attesta che l'Impresa ....... non è in regola con i versamenti previdenziali e assicurativi e di tale fatto si terrà conto all'atto della liquidazione finale.

   

    Avvisi ai creditori: 
Durante il prescritto periodo di pubblicazione dell'avviso ai creditori non risulta che vi siano stati opposizioni da parte di alcuno, come attesta la dichiarazione in atti del Responsabile del procedimento in data .............. .

    

    Cessioni di credito da parte dell'Impresa: 
Non risulta che l'Impresa abbia ceduto l'importo dei crediti, ne rilasciato procure o deleghe a favore di terzi per la riscossione dei mandati di pagamento relativi ai lavori in questione e che esistano atti impeditivi di altro genere, come attesta la dichiarazione in atti del Responsabile del procedimento in data ................... .

    

    Riserve dell'Impresa:
L'Impresa ha firmato tutti gli atti contabili senza inserire riserve di sorta. 
oppure 
L'Impresa ha firmato il registro di contabilità con alcune riserve, confermate nello stato finale, chiedendo complessivamente un compenso di € .......... 
Il sottoscritto Direttore dei lavori in data .......... e il Responsabile del procedimento in data ......... hanno redatto apposita relazione riservata che è stata trasmessa alla stazione appaltante.

    

    Tempo stabilito per il collaudo:
In base all'art. ........ del capitolato speciale di appalto il collaudo deve avvenire entro il .......... a decorrere dalla data di ultimazione dei lavori e pertanto entro il ............ .

 

VERBALE DI VISITA E RELAZIONE

 

La visita di verifica della regolare esecuzione dei lavori è stata fatta il/nei giorno/i ......... e oltre al sottoscritto Direttore dei lavori sono intervenuti alla stessa :
1) ................................ - Responsabile del Procedimento 
2) ............................... - Rappresentante dell'Impresa esecutrice
Descrizione dei lavori eseguiti:
.......................................................................................................................................... .
(descrivere sommariamente i lavori eseguiti e le relative particolarità costruttive)

    

    Risultati della visita di collaudo:
Con la scorta del progetto, delle perizie suppletive e dei documenti contabili, il sottoscritto Direttore dei lavori, con gli altri intervenuti alla visita, ha effettuato un esame generale dei lavori e sono stati eseguiti i seguenti riscontri, accertamenti, verifiche, controlli, misurazioni e saggi: ............................................. .(inserire eventuali riscontri)
Il collaudo delle opere in cemento armato è stato eseguito dallo .................... , il quale ha rilasciato il relativo certificato in data ........................... , depositato presso ................. di .................... in data ................ n. ........................ dal quale si rileva ...................................... 
Per le parti non più ispezionabili, di difficile ispezione o non potute controllare, l'Impresa ha assicurato, a seguito di esplicita richiesta verbale del sottoscritto, la perfetta esecuzione secondo le prescrizioni contrattuali e la loro regolare contabilizzazione ed in particolare l'Impresa, per gli effetti dell'art. 1667 del codice civile, ha dichiarato non esservi difformità o vizi.

    

    Confronto tra le previsioni progettuali ed i lavori eseguiti:
Dal confronto delle singole categorie di lavoro previste in progetto e nelle perizie con quelle effettivamente eseguite, si sono riscontrate modeste variazioni quantitative rientranti nei poteri discrezionali della direzione tecnica dei lavori, segnalate al Responsabile del procedimento con nota n. ................... del ................... . 

    

    Penale per il ritardo:
Come risulta dalle premesse, non è stata applicata dal Responsabile del procedimento alcuna penale 
oppure 
Come risulta dalle premesse, è stata applicata dal Responsabile del procedimento una penale di € .......... per il ritardo di ............ giorni nel compimento dei lavori, penale che ha/non ha formato oggetto di riserva da parte dell'appaltatore.

    

    Opposizioni e reclami:
L'Impresa esecutrice ha fornito le prove dell'avvenuto bonario componimento dei reclami presentati a seguito della pubblicazione degli avvisi ai creditori.
oppure
L'Impresa esecutrice non ha fornito le prove dell'avvenuto bonario componimento dei reclami presentati a seguito della pubblicazione degli avvisi ai creditori, per cui sembrano da accogliersi il parere e le proposte del Responsabile del procedimento di trattenere la somma di € .......... sul residuo credito dell'Impresa.

    

    Osservanza delle prescrizioni:
Da quando si è potuto riscontrare ed accertare con le suddette verifiche, controlli, misurazioni, accertamenti e saggi, si è tratta la convinzione che le opere eseguite corrispondono, in tutto e per tutto, alle prescrizioni contrattuali; che nella loro esecuzione sono stati impiegati materiali idonei e seguite le modalità specificate nel capitolato speciale di appalto; che la lavorazione è stata condotta a regola d'arte ed infine che esiste la precisa rispondenza, agli effetti contabili, tra le opere eseguite e le registrazioni nel libretto delle misure, nel registro di contabilità e nello stato finale. 

 

CERTIFICATO DI REGOLARE ESECUZIONE

 

Ciò premesso, 
Considerato l'intero svolgimento dell'appalto riassunto nelle premesse da cui risulta: 
a) che i lavori sono stati eseguiti secondo il progetto e le varianti approvate salvo lievi modifiche entro i limiti dei poteri discrezionali della direzione tecnica dei lavori; 
b) che i lavori stessi sono stati eseguiti a regola d'arte, con buoni materiali e idonei magisteri, salvo i notati difetti e manchevolezze che non sono pregiudizievoli alla stabilità e funzionalità dell'opera per i quali sono state apportate congrue detrazioni; 
c) che per quanto non è stato possibile ispezionare o di difficile ispezione l'Impresa ha in particolare dichiarato, agli effetti dell'art. 1667 del codice civile, non esservi difformità o vizi oltre quelli notati; 
d) che per quanto è stato possibile riscontrare, le notazioni contabili corrispondono, per dimensioni, forma, quantità e qualità dei materiali, allo stato di fatto delle opere, salvo le correzioni debitamente apportate al conto finale; 
e) che sul conto finale è stata applicata la penale di € .......... ; 
f) che nulla si ha da osservare sul verbale di danni di forza maggiore; 
g) che l'ammontare dei lavori contabilizzati al netto nel conto finale di € .......... è inferiore (o maggiore) alle somme autorizzate (€ ..........) per € .......... ; 
h) che l'Impresa ha ottemperato all'obbligo delle assicurazioni degli operai contro gli infortuni sul lavoro e tutti gli oneri contributivi e previdenziali richiesti dalle vigenti disposizioni; 
i) che i lavori sono stati compiuti entro il periodo contrattuale, tenendo conto delle sospensioni regolarmente verbalizzate e delle proroghe autorizzate e concesse; 
l) che le prestazioni di materiali e di mano d'opera riguardano lavori che in effetti non erano suscettibili di pratica valutazione a misura e sono state ad ogni modo contenute nello stretto necessario indispensabile e risultano inoltre commisurate all'entità dei lavori stessi; 
m) che i prezzi applicati sono quelli di contratto o successivamente concordati ed approvati; 
n) che non risultano cessioni di credito da parte dell'Impresa nè procure o deleghe a favore di terzi e non risultano altresì notificati atti impeditivi al pagamento da parte di terzi; 
o) che, come risulta dagli atti, venne eseguita la pubblicazione degli avvisi ai creditori, senza che sia stato presentato reclamo od opposizione di sorta;
p) che l'Impresa ha ottemperato a tutti gli obblighi derivanti dal contratto ed agli ordini e disposizioni date dalla Direzione dei lavori durante il corso di essi; 
q) che l'Impresa ha firmato la contabilità finale senza/con riserva; 
il sottoscritto Direttore dei lavori certifica che i lavori di costruzione di ................................  eseguiti dall'Impresa ........................... con sede in .................. per conto ...................... in base al contratto in data ..................... n. ................ di repertorio e atto di sottomissione in data ................ n. ................ di repertorio di sono stati regolarmente eseguiti e liquida il credito dell'Impresa come segue: 
- Ammontare del conto finale                   € ..........
- A dedurre: 
a) per penale di ritardo                           € .......... 
c) per detrazioni ...........                        € .......... 
b) per n. ......... acconti già corrisposti      € ..........

                                            Sommano € ..........

 

Resta il credito dell'Impresa in nette € .......... (diconsi euro ................... ) che possono essere corrisposte all'Impresa ................. a saldo di ogni suo avere in dipendenza dell'esecuzione dei lavori di cui trattasi e salvo la superiore approvazione del presente atto. 
................. , lì ................... 

L'APPALTATORE 

............................. 

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO 

...................................... 

IL DIRETTORE DEI LAVORI 

.............................